09/03/10

LA FRITTELLA.......... NON FRITTA

Ennesimo piatto siculo, non è un fritto e nemmeno un dolce!

Allora che cos'è?

La frittella siciliana è un piatto a base di fave, carciofi e piselli.
Generalmente viene servito come antipasto, ma può benissimo accompagnare un secondo, se si evita l'agrodolce può diventare un ottimo condimento per la pasta vero Viviana?

La ricetta proviene dal magico libro della nonna che nemmeno a dirlo non sbaglia un colpo!

LA FRITTELLA

FRITTELLA

Ingredienti

1 chilo di fave fresche
300 g piselli congelati o (1 kg freschi)
5 carciofi
1 limone spremuto
1 cipolla
1/2 bicchiere di aceto
1/2 cucchiaio di zucchero
Olio q.b.
Sale e pepe

Pulire i carciofi, tagliarli a spicchi, eliminare la barbetta e metterli in acqua acidulata con il limone. Sgusciare le fave, far bollire i piselli in acqua salata tritare la cipolla finemente e farla soffriggere in un tegame. Aggiungere i carciofi,le fave ed i piselli. Ricoprire il tutto con poca acqua, aggiustare di sale e pepe e cuocere, coprendo con il coperchio il tegame. A cottura ultimata, diluire lo zucchero nell'aceto ed unirlo alla frittella.
Lasciare raffreddare, va servita fredda.

12 commenti:

  1. Che bel piattino verduroso...i miei preferiti!!Un bacione cara!

    RispondiElimina
  2. che belal sorpresa..una frittella non fritta!!
    ;-)

    RispondiElimina
  3. buonissimo questo piatto!!! non lo conoscevo!!! devo provarlo subito!

    RispondiElimina
  4. Buono! mi piace questo piatto.

    RispondiElimina
  5. ha un aspetto appettitoso e poi è proprio un piatto di stagione, quindi direi perfetto! ^___^

    RispondiElimina
  6. Ciao!
    Partecipa anche tu al Contest di Marzo de LA CUCINA ITALIANA dedicato al TIRAMISU'!

    Per info:
    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/04/10.
    Buon lavoro!

    RispondiElimina
  7. Ciao, Lisa!

    Espresivo, bellezza e pittura di piatto sono particolari, fresco e buono gusto!

    Brava!

    Buona fortuna!

    Slava
    vlysyy@gmail.com

    RispondiElimina
  8. Carissimo Slava, grazie mille!!!
    I complimenti fatti da un intenditore fanno sempre piacere!

    Tanti cari saluti a tutta la famiglia
    Lisa

    RispondiElimina
  9. Ciao Lisa,

    Piatto è molto originale. Artichaut mi piace sempre, ma in questo composizione sicuro questo è meraviglioso.

    Good Luck - Larisa
    larisa.lysaia@gmail.com

    RispondiElimina
  10. Grazie mille Larisa, sei gentilissima :-)

    Wally ti saluta tanto!!!

    Lisa

    RispondiElimina
  11. Ma questo é un pattio tipico ROmano vero? io lo mangiato a Roma ed é deliziosissimo... baciotti

    RispondiElimina
  12. ciao cara, non so se si faccia anche a roma la frittella è siciliana, io l'ho imparata dalla mia nonna palermitana!

    RispondiElimina