20/10/09

PAIN ET CHOCOLAT (CONTEST)

Zorra mi perdonerà, anche io sono in ritardo!!! Un vergognoso ritardo! ( World Bread Day )

Nel week end io e la mezza mela abbiamo deciso di sfidarci a colpi di impasti utilizzando la ricetta pubblicata da Sigrid , il risultato è stato davvero profumatissimo, un bel modo per fare una merenda o una colazione diversa dal solito!

Io ho seguito il consiglio di Sigrid, ho messo la nutella! In più ho aggiunto del riso soffiato

La mezza mela ha riprodotto la ricetta classica!

PAIN ET CHOCOLAT

Versione alla nutella e riso soffiato

Pain et chocolat


Ingredienti
per due trecce

farina 400g
burro 80 g
latte 100 ml
zucchero 100g
lievito di birra 30g
cannella 1 cucchiaio
una presa di sale
cioccolato fondente 200g
burro 4 cucchiai
3 uova
1 tuorlo
4 cucchiaini di burro
nutella q.b.
una tazzina da caffè di riso soffiato

Pain et chocolat nutella

Sciogliere il lievito nel latte tiepido. Mescolare la farina con il sale e lo zucchero, versare il latte con il lievito e iniziare a impastare. Aggiungere le uova ed il tuorlo, poi incorporare il burro a temperatura ambiente. Impastare per 5-7 minuti, poi coprire con della pellicola e lasciar lievitare per circa 2 ore. Tritare finemente il cioccolato e far sciogliere i 4 cucchiai di burro. Riprendere l’impasto lievitato e dividerlo a metà. Stendere, al mattarello, una metà in modo da ottenere un rettangolo, lungo almeno il doppio di quanto sarà largo, spesso circa 3mm.
Per la versione con riso soffiato e nutella:
aggiungere all'impasto il riso soffiato, il cioccolato tritato (metà della dose)e la nutella a strati ed arrotolare man mano. (impasto steso, una striscia di riso soffiato, una di nutella, arrotolo - una striscia di riso soffiato una di nutella, arrotolo e così via)
Per la versine classica:
Spenellarlo con metà del burro, poi distribuirci metà del cioccolato tritato e metà della cannella, arrotolare stretto sulla larghezze. Sistemare in una teglia da pane o cake rivestita con della carta da forno e lasciarli lievitare per un’ora. Dopo questo tempo scaldare il forno a 180°, spennellare la superficie con dell’uovo sbattuto con un po’ di latte, e infornare per 45 minuti.

versione classica

pane e cioccolato classic

14 commenti:

  1. Wow! Ti è venuto perfetto!! Lo avevo notato da Sigrid e mi ero proprio ripromessa di farlo...che brava Lisa!

    RispondiElimina
  2. Ha davvero un aspetto magnifico!!!
    Complimenti anche alla mezza mela! :0)

    RispondiElimina
  3. Che bello questo pane! I miei complimenti ad entrambi! BRAVI!

    RispondiElimina
  4. che buono, l'avevo visto anch'io da Singrid!!! meraviglioso!

    RispondiElimina
  5. wow... meravigliose entrambe!!!!

    RispondiElimina
  6. Bravissima: quel cioccolato nell'impasto è una gran golosità :))

    RispondiElimina
  7. Ma come farebbe Zorra a non perdonarti se le offri un pane così goloso??
    cioccolatoso e soffice al punto gisuto!
    baci baci

    RispondiElimina
  8. Sono senza parole!!
    E a bocca aperta :-()
    Non è una bela immagine ma rende l'idea!!!
    Complimenti! Prendo nota e metto fra le golosità assolutamente da provare.
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  9. Ciao! Ho organizzato la mia prima raccolta di ricette, mi farebbe molto piacere una tua partecipazione! Trovi il regolamento a questo indirizzo: http://nellacucinadimartina.giallozafferano.it/2009/10/raccolta-di-ricette-con-le-dita-nel-barattolo.html
    Alla fine ci saranno premi per tre ricette e la raccolta sarà pubblicata in formato pdf e disponibile gratuitamente per tutti! Se ti va ti aspetto! Un abbraccio…..Martina.

    RispondiElimina
  10. A me sembrano bellissimi tutti e due!
    Come mai il primo è più crostoso e fragrante e il secondo è venuto liscio liscio e lucido?
    Un bacione,
    m.

    RispondiElimina
  11. Fantastico questo pane!!! Mi segno la ricetta. Buon fine settimana Laura

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia..lo mangerei tutto :-O

    RispondiElimina
  13. Mariù hai perfettamente ragione, sono diversi! Il mio ha lievitato meno tempo e quello della mezza mela è stato spennellato con più uovo, avrei dovuto scriverlo! baci

    RispondiElimina
  14. abigail4/12/09

    sembra buonissimo quasi quasi me lo preparo per la colazione e in corso d'opera deciderò quale versione fare!!

    RispondiElimina