22/02/11

MINI KRAPFEN DI CARNEVALE

Mamma mia quanto tempo, dovete perdonarmi ma sono stata un po' in giro per l'Italia, un po' presa dal lavoro, un po' da un grandissimo progetto al quale sto lavorando, ve ne parlerò appena posso :-D

Sappiate però che il blog mi è molto mancato ed anche tutti voi!
Si riprende più carichi di prima e con tanti buoni propositi, primo tra tutti quello di postare il più possibile secondo....ehm...no, la dieta proprio no...l'avrete capito dalla ricetta di oggi che la dieta non è il mio secondo proposito.

Ho pensato a qualcosa di diverso per accompagnare il tè in questo periodo carnevalesco, magari in versione mini per soffocare i sensi di colpa!

A presto

MINI KRAPFEN DI CARNEVALE

MINI KRAPFEN

Ingredienti
per 8 persone

320 g farina
20 g lievito di birra
60 g di burro
2 uova
1 albume
0,5 dl di latte
olio per friggere q.b.
70 g di cioccolato alle nocciole
zucchero a velo q.b.
300 g di marmellata di agrumi
2 dl di Cointreau
3 bacche di aniche stellato


Stemperare il lievito sbriciolato in una ciotola con il latte tiepido e incorporare un cucchiaio di farina ed uno di zucchero. Lasciate riposare per 10 minuti, quindi impastatelo con 300 g di farina, il burro morbido, le uova e un pizzico di sale. Coprite la pasta con un telo, fatela lievitare per 2 ore, poi sgonfiatela, stendetela in una sfoglia spessa 3-4 mm e tagliate tanti dischi con uno stampino tondo di circa 4 cm. Bagnatene metà con l'albume, mettete al centro un pò di cioccolato tritato, sovrapponete i dischi rimasti, schiacciate leggermente i bordi per farli aderire, cospargete con il resto della farina e fate lievitare per un'ora.
(Facoltativo) Scaldare il Cointrau con l'anice, spegnete, coprite e fate riposare 30 minuti, filtratelo, frullatelo con la marmellata e lasciate raffreddare la salsa ottenuta. Friggete i krapfen in olio caldo, scolateli quando saranno dorati, asciugateli, cospargeteli con lo zucchero a velo e serviteli con la salsa preparata.

18 commenti:

  1. Sei da arresto. Con questa foto sei da arresto.
    Non ho altro da dire.

    RispondiElimina
  2. splendidi! Devono essere una delizia!

    RispondiElimina
  3. Golosissimi che dire! Passami il piatto tutto intero!

    RispondiElimina
  4. secondi krapfen che vedo oggi..questi mi piaccion ancor di più perchè al cioccolato..peccato che nn possa assolutamente farli..senn li mangio tutti e nn posso..sigh..

    RispondiElimina
  5. mamma mia che bello e sicuramente buono.........

    RispondiElimina
  6. Mi vuoi far morire???? troppo buoniiiii :)

    RispondiElimina
  7. no va beh ma io come faccio a stare a guardare lo schermo dopo aver pranzato con uno yogurtino???:O)

    RispondiElimina
  8. strepitosi! a me un mini ktapfen!

    RispondiElimina
  9. Ma perchè sono a dietaaaaaa!!!!!Smack!!

    RispondiElimina
  10. che bonà!!!!Mi sa che sono anche pericolsi...uno tira l'altro!!!!

    RispondiElimina
  11. Aiuto mi hai tolto il fiato appena li ho visti.. sono davvero golosissimi e invitanti.. bravissima bacino

    RispondiElimina
  12. complimenti per il tuo blog, è bellissimo! mi iscrivo così ti seguo sempre! se ti va sei la benvenuta nella mia cucina! un bacione! :-D

    RispondiElimina
  13. Dici che con una mini si può? ;)

    RispondiElimina
  14. Ciao, complimenti per il blog molto bello e per questi krapfen deliziosi!
    Baci:)

    RispondiElimina
  15. Virginia: grazie cara, sei sempre gentile!


    Alice: ;-)



    Lily Brik: felice ti siano piaciuti!


    lerocherhotel: grazie!!!


    Kitty's Kitchen: Ciao cara, grazie!



    Cleare: te ne offro uno io!!! :-D


    C&G: grazie mille!



    Luciana: :-D


    Marta: :-P


    Valeria: Grazie Valeria!


    Ambra: la dieta prima o poi finirà, coraggio!!!!


    laniu: :-D


    La cuoca Pasticciona: Grazie mille!


    Le ricette dell'Amore Vero: Ti ringrazio molto, passerò sicuramente a trovarti!

    Fantasie: Certo!!!!


    Patrizia: Sei molto gentile, grazie!!!

    RispondiElimina
  16. Un'idea deliziosa e piccoli sembrano ancora più una dolce coccola per un thè o una colazione grintosa. Li provo di sicuro!!!
    Sara

    RispondiElimina